Loader Image

A tu per tu con Claudio Casciello

ebquadro consegna nella seconda metà del 2020 il terzo sito web alla Meccanica Navale Romea, azienda metalmeccanica legata al Porto di Ravenna, che da ben due generazioni porta avanti con soddisfazione la propria attività, e che affida a noi dal principio la sua comunicazione online.

Ecco un breve “faccia a faccia” con Claudio Casciello, il titolare, per conoscere al meglio questa attività ed il modo in cui il ruolo di ebquadro ha aiutato il nostro Cliente affiancandolo nel proprio business.

Buongiorno Claudio, una breve presentazione di te stesso e della tua azienda:

siamo un’Azienda che si occupa principalmente di riparazioni meccaniche consolidata nel settore navale da ormai trent’anni, e la nostra è ufficialmente la seconda generazione che, con successo, sta portando avanti la tradizione artigiana e metalmeccanica nel territorio adriatico.

Lavori per la Meccanica Navale Romea da anni e solo ultimamente ne sei diventato titolare. Da dove nasce l’idea del cambiamento a livello di gestione aziendale e quali sono gli obiettivi che vi siete posti effettuando questo “passaggio di consegne”?

Il cambiamento è avvenuto ovviamente solo negli aspetti più amministrativi dell’azienda, la Meccanica Navale Romea ha mantenuto tutti gli standard di qualità che di anno in anno ci sono stati richiesti dalla nostra clientela, ma è stato (a mio avviso) necessario rivedere molti aspetti della gestione d’ufficio considerando il momento storico in cui stiamo vivendo.

” la nostra è ufficialmente la seconda generazione che sta portando avanti con successo la tradizione artigiana e metalmeccanica nel territorio adriatico …”

Vivendo per così dire due gestioni differenti in due momenti (storici e di mercato) differenti, cosa noti a livello di cambiamento del lavoro e del mercato?

Il nostro è un settore “anziano”, vale a dire che la meccanica pesante non è cambiata drasticamente nel corso del tempo, certamente l’implementazione di apparati elettronici ci ha rapidamente costretti ad una formazione specifica, ma nella sostanza, un motore rimane un motore. Il mercato invece non ragiona di pari passo, è una costante battaglia concorrenziale alla ricerca del miglior accordo possibile tra fornitore e cliente e richiede molto più impegno da parte dell’amministrazione aziendale di quanto non fosse dieci anni fa.

Quali evoluzioni hai messo in cantiere e quali sei in grado di prevedere per la tua attività?

Stiamo volgendo lo sguardo ad una moderata e ponderata espansione in termini di lavoro, la priorità di quest’anno è stata quella di dare un riscontro di rinnovamento rassicurante ai nostri clienti, abbiamo mostrato delle immagini di noi (ci abbiamo letteralmente messo la faccia) e del nostro lavoro, ma con piattaforme e mezzi di comunicazione che prima non erano ancora stati presi in considerazione. La pubblicità, in tutti i suoi molteplici versi è volta ad affermare e confermare la nostra presenza.

” … le comunicazioni e le informazioni sono da tempo uscite dal mero passaparola, chiunque usa internet per trovare risposte e servizi …”

Come azienda fin dai primi anni 2000 avete creduto nell’importanza di trasmettere le finromazioni, la vostra storia e la vostra attività attraverso il web ed ora anche con i social. Credi che questa scelta abbia avuto un impatto positivo sulla tua attività fin dall’inizio?

Il sito web è un aspetto fondamentale per un’azienda, un biglietto da visita necessario al cliente per conoscere e capire realmente chi è il proprio fornitore. Sin da subito tale mezzo ci ha permesso di entrare in contatto con diversi collaboratori con i quali abbiamo poi instaurato un longevo rapporto di lavoro che è perdurato negli anni.

Nell’arco degli anni e delle gestioni avete evoluto la comunicazione online con 3 siti web differenti, proponendo strumenti sempre più aggiornati ed intervenendo anche in ambito social. Hai avuto un riscontro positivo di questa esperienza e, soprattutto, quale importanza vedi nel trasmettere costantemente informazioni ed esperienze al pubblico del web?

Il pubblico web è vasto, estremamente vasto, il riscontro ricevuto dall’aggiornamento del sito in vari step è sempre stato molto positivo. Le comunicazioni e le informazioni sono da tempo uscite dal mero passaparola, ogni individuo dotato di uno smartphone, in caso di necessità utilizza internet per risolvere i propri dubbi o per trovare un servizio. Ci ha aiutato molto in queto aspetto, anche l’utilizzo di alcune piattaforme social che hanno esteso le nostre novità, le foto, i lavori o anche i momenti di relax ad un pubblico sempre più fitto che ci segue e ci sprona.

Hai trovato dal punto di vista della comunicazione un partner valido o, meglio, hai trovato nel partner scelto un affiancamento in grado di soddisfare le sue esigenze, di aiutarti a elaborare le tue richieste trasformandole in strumenti digitali concreti, un “business partner” vero e proprio, come si suol dire?

Ci siamo rivolti allo studio ebquadro.
Non potevamo davvero chiedere di meglio.
Abbiamo ricevuto un’assistenza fuori dal comune con un consulente esperto che parlava nei nostri interessi ed andava dritto al punto, senza perdersi in paroloni complicati o ostentando la propria preparazione.
E’ stato semplice e rapido fargli capire cosa volessi ed altrettanto rapido ricevere il prodotto finito.
Ma cosa più importante, a cose fatte, si è dimostrato capace di consigliare, aggiornare, modificare e rettificare, non ci ha abbandonati a noi stessi e ha continuato ad interessarsi.
Non posso che esserne estremamente soddisfatto.